CERCA TRA LE BAND
WORLD
3SUONA DAL VIVO!
2CONFERMA LA DATA DEL TUO CONCERTO
1ISCRIVITI AL FESTIVAL
RECENSIONI
Home  >  Concerti  >  Concerti nel mondo  >  Recensioni
PROSSIMI CONCERTI
Nazione

Città

PROSSIME BAND SUL PALCO
Iscritti il 17 settembre 2020 alle 09:28

INSOMNIA

Pop Rock
Italia
Iscritti il 15 settembre 2020 alle 16:16

SIN

Other...
Italia
Iscritti il 14 settembre 2020 alle 23:10

Fisarmonica sola

World Music
Italia
Prossime nel mondo
Iscritti 14 ore fa

MTM Blues

Other...
Polonia
Iscritti 14 ore fa
RECENSIONI

terza semifinale Bologna

Le ceneri e i Monomi, Q-BO, High Dog, Carneviva, Echoes, Stealth, JA2M, So it Goes



Il livello della terza semifinale bolognese è altissimo, le bands in scaletta sono 8, 6 in gara, due ospiti, le recensioni:

LE CENERI E I MONOMI: trovo molto interessante quando dei musicisti si scambiano gli strumenti tra un brano e l'altro, c'è chi sostiene che ormai sia diventata una moda, per me è cosa molto scenica e nondimeno denota una vera dedizione per la musica… Ho notato più attenzione agli arrangiamenti rispetto alle eliminatorie, questo ha fatto sì che le liriche fossero più riconoscibili, conseguenza: ho apprezzato la vena compositiva! Purtroppo non accedono alle finali.

Q-BO: fa piacere quando un gruppo accetta le critiche in modo costruttivo, questo quintetto bolognese lo ha fatto ed ha migliorato il proprio set! Nei 25 minuti a loro disposizione i Q-BO hanno coinvolto il numeroso pubblico al seguito vincendo così la serata, accedendo direttamente alle finali presso il F.O.H!

HIGH DOG: questi giovanissimi Punk Rockers sanno il fatto loro, potenti e precisi alternano brani propri a covers riadattate al loro stile. La vena compositiva è ancora un po' acerba, soprattutto a confronto dei grandi gruppi d'oltremanica che arricchiscono la scaletta. Tuttavia son convinto che, continuando con questo piglio, potranno crescere nel futuro prossimo!!!

C'è un fatto inconfutabile riguardo ai CARNEVIVA: Sono una band!!! Questa affermazione può sembrare lapalissiana ma se leggete tra le righe capirete che non lo è… Avere un sound potente, preciso ed originale non è da tutti, tant'è che ottengono il consenso dei membri delle altre bands e del pubblico "avverso". Sono in tre ma non manca niente, a dimostrazione del fatto che non c'è bisogno di un'orchestra sul palco per creare una grande massa sonora! Purtroppo non ottengono i voti necessari per accedere direttamente alle finali…

New Wave, Post Rock ed un pizzico di Prog rendono il repertorio originale degli ECHOES molto accattivante e cosa rara: personale! Gli intrecci ritmici sono interessanti e le armonizzazioni delle chitarre fighissime!!! A confroto dell'estrema precisione degli strumenti a corda, il drumming risulta un po' impreciso, consiglio di lavorare sul timing…

Anche loro non raggiungono i voti necessari per accedere alle finali, vedremo i ripescaggi…

STEALTH: a dispetto del loro nome questi cinque "Metallians" non passano inosservati, si fanno notare e chiudono la gara nel migliore dei modi, they say "Stealth", I say "Flagrancy"!!! Hanno tenuto conto dei consigli dati loro in occasione delle eliminatorie, Thumbs Up Guys!!! L'insieme di gruppo risulta preciso ed i brani ne traggono giovamento, l'esecuzione è buona ed i cantati potenti, accedono con merito alle finali…

La prima band ospite viene da Firenze, sono i JA2M: Apprezzo moltissimo il fatto che abbiano ascoltato il consiglio dato loro in occasione delle eliminatorie e si siano messi a comporre brani propri!!! Continuando con questo atteggiamento la band potrà fare molto bene… L'esecuzione è precisa, la voce è molto interessante e la cantante ha un'energia invidiabile sul palco!!! I JA2M hanno coinvolto il pubblico di Bologna e non è mai scontato quando si è in trasferta… Rock On!!!

i SO it GOES, band ospite da Roma, chiudono la serata nel migliore dei modi! Ispirazione d'oltremanica ma senza essere mai banali o riverenziali i quattro "vanno così": disinvolti, divertenti e accattivanti… Come si evince dalle mie parole ho gradito molto la vena compositiva della band, Rock and Roll Baby!!!

Grazie al Kindergarten, allo staff tecnico: Marco ed Umberto , MARSHALL per gli ampli e UFIP per i piatti.

Vi aspettiamo per l'ultima semifinale, domenica 5 maggio