CERCA TRA LE BAND
WORLD
3SUONA DAL VIVO!
2CONFERMA LA DATA DEL TUO CONCERTO
1ISCRIVITI AL FESTIVAL
RECENSIONI
Home  >  Concerti  >  Concerti nel mondo  >  Recensioni
PROSSIMI CONCERTI
Nazione

Città

PROSSIME BAND SUL PALCO
Iscritti 24 ore fa

INSOMNIA

Pop Rock
Italia
Iscritti il 15 settembre 2020 alle 16:16

SIN

Other...
Italia
Iscritti il 14 settembre 2020 alle 23:10

Fisarmonica sola

World Music
Italia
Prossime nel mondo
Iscritti 8 ore fa

Ceryse

Indie Pop
Francia
Iscritti 12 ore fa

Dr Bang

Rock Fusion
Francia
RECENSIONI

Il rock sinfonico di La Quinta Armonia che è un piacere per le orecchie e per l’anima.

Sono cinque ragazzi di Latina preparatissimi, che si preparano a farsi largo nel contest di Emergenza!



ll Rock progressivo sinfonico è il biglietto da visita di “La Quinta Armonia”. La band però non smette di strizzare l’occhio ad altri generi musicali che li rendono una band completa e decisamente molto versatile. Il gruppo di Latina, ha all’attivo quasi dieci anni di esperienza, nascono infatti nel 2004 e dopo diversi cambi di formazione oggi è composta da: Stefano Guidi che è voce ma anche piano e violino, Damiano Perucino chitarra classica ed elettrica, Angelo Zanier alla tastiera, Patrizio Leandri al basso e Luca Onori alla batteria. Non mancano poi nel curriculum di questi cinque ragazzi un Ep dal nome “La Quinta Armonia” e diverse esibizioni live su palchi importanti. Bravissimi e preparatissimi, una preparazione che è evidentemente frutto di uno studio oltre che di passione, e la cosa non può che essere evidente quando si ascoltano pezzi quali “Pursuit II”, dove appare evidente quel connubio tra rock e musica sinfonica che è un piacere per le orecchie. (I loro pezzi si possono ascoltare anche sulla loro band page su Facebook www.facebook.com/LaQuintaArmonia/info )

Da non perdere quindi la possibilità di ascoltarli al Sottoscala9 il prossimo 25 Maggio, e perché no, supportarli con applausi e mani alzate per spingerli direttamente alle finali di Roma a Stazione Birra il prossimo giugno. La band merita, vale la pena ascoltarli ed aiutarli ad andare lontano. Da non perdere.