CERCA TRA LE BAND
WORLD
3SUONA DAL VIVO!
2CONFERMA LA DATA DEL TUO CONCERTO
1ISCRIVITI AL FESTIVAL
RECENSIONI
Home  >  Concerti  >  Concerti nel mondo  >  Recensioni
PROSSIMI CONCERTI
Nazione

Città

PROSSIME BAND SUL PALCO
Iscritti il 17 settembre 2020 alle 09:28

INSOMNIA

Pop Rock
Italia
Iscritti il 15 settembre 2020 alle 16:16

SIN

Other...
Italia
Iscritti il 14 settembre 2020 alle 23:10

Fisarmonica sola

World Music
Italia
Prossime nel mondo
Iscritti 12 ore fa

MTM Blues

Other...
Polonia
Iscritti 12 ore fa
RECENSIONI

Il rap ad alta portata degli High Flow

Tre giovani ragazzi di Roma che tra rock, pop e metal, si fanno avanti a suon di Rap



E’ di scena il rap durante la competizione targata Emergenza. E tra tutti questi gruppi Rock, Metal, R&B, un po’ di sano rap è veramente un piacere oltre che un gran divertimento, se di buona qualità, meglio ancora. Lo stile è proprio quello, cappellini, felpe larghe e il sound energico e penetrante tipico del rap. Un rap decisamente di “alta portata” quello degli High Flow, tre ragazzi di Roma che rispondono ai nomi di: Andrea Stazi, Marco Fucci e Andrea Winter. La band nasce nel 2012 per volontà di due dei componenti che dopo una serie di collaborazioni insieme decidono di proseguire in un progetto tutto loro e danno quindi vita all’High Flow. “Alta portata” non è solo il mio modo di definire la qualità di questi tre rapper che sinceramente meritano tutta la nostra attenzione, ma è soprattutto il titolo di un loro Mixtape che vedrà la luce durante il 2013. Non mancano quindi progetti ambiziosi per questo gruppo che, suggerisco personalmente di non perdere di vista, e magari seguire sia su Facebook dove gestiscono una band page, sia su YouTube dove è possibile ascoltare alcuni dei loro brani.

Ma per gli amanti del live, è pronta per voi un’esibizione dal vivo anche degli High Flow. L’occasione è come sempre offerta da Emergenza. I tre rapper di Roma infatti, dopo essersi aggiudicati un meritatissimo primo posto all’eliminatoria dello ZooBar, si prenotano di diritto per suonare ancora. La prossima occasione li vedrà salire sul palco del Black Out, il 24 Aprile dove siamo sicuri che combatteranno per guadagnarsi la finale a suon di rap. Quindi, su le mani per gli High Flow!