CERCA TRA LE BAND
WORLD
3SUONA DAL VIVO!
2CONFERMA LA DATA DEL TUO CONCERTO
1ISCRIVITI AL FESTIVAL
RECENSIONI
Home  >  Concerti  >  Concerti nel mondo  >  Recensioni
PROSSIMI CONCERTI
Nazione

Città

PROSSIME BAND SUL PALCO
Iscritti 16 ore fa

Alis Mata

Cantautorale
Italia
Iscritti ieri alle 11:51

Ras Nir

Death Metal
Italia
Iscritti il 17 settembre 2020 alle 09:28

INSOMNIA

Pop Rock
Italia
Prossime nel mondo
Iscritti 12 ore fa

Owsay

Other...
Russia
Iscritti 24 ore fa

Радионервы

Alternative rock
Russia
RECENSIONI

I Catters affilano le unghie per il Black Out

Provenienti dalla provincia di Roma e dal Togo, questi sei ragazzi sono pronti a farsi notare anche alle semifinali del 25 Aprile



Per un gatto è decisamente impossibile non imporsi su chi li circonda e non catalizzare completamente l’attenzione su di sé. In questo caso i gatti sono sei; unghie affilatissime, pronti a graffiare sì, ma solo con la loro musica. Sono i Catters. Provenienti dalla provincia di Viterbo, provincia di Roma e Repubblica Togolese, questo gruppo di “musicisti gattari” che rispondono ai nomi di Mirko Caccia, Serena Reid, Adriano Bucca, Fabio Casani, Joel Wilson e Fabio Proietti, ci propongono una vasta gamma di brani dal genere pop-rock e Rock’n blues senza farsi mancare le sonorità tipiche della tribe music. La band nasce da un’idea di Stratos il chitarrista del gruppo e Mirko già membri dei Sundial Reflex, fondato nel 2004. Ai brani inediti provenienti dalla precedente formazione uniscono idee nuove e particolarissime che hanno reso i Catters tra le band più apprezzate durante il contest di Emergenza.

Il 13 ottobre infatti, i Catters dopo aver regalato cinque dei loro brani al pubblico dello ZooBar si guadagnano la semifinale che li vedrà esibirsi ancora una volta per Emergenza al Black Out il prossimo 25 Aprile. Un’occasione dunque imperdibile per ascoltare dal vivo il sound particolarissmo dei Catters che, se hanno sette vite come tutti i gatti, sicuramente li vedremo andare molto lontano!