CERCA TRA LE BAND
WORLD
3SUONA DAL VIVO!
2CONFERMA LA DATA DEL TUO CONCERTO
1ISCRIVITI AL FESTIVAL
RECENSIONI
Home  >  Concerti  >  Concerti nel mondo  >  Recensioni
PROSSIMI CONCERTI
Nazione

Città

PROSSIME BAND SUL PALCO
Iscritti ieri alle 09:28

INSOMNIA

Pop Rock
Italia
Iscritti il 15 settembre 2020 alle 16:16

SIN

Other...
Italia
Iscritti il 14 settembre 2020 alle 23:10

Fisarmonica sola

World Music
Italia
Prossime nel mondo
Iscritti 3 ore fa
Iscritti 8 ore fa

Los oficiales

Hard Rock
Spagna
RECENSIONI

Recensione dischi: 4x4=12, Deadmau5

L'ultimo album del nostro "topo morto" preferito.



4x4=12 è il terzo album del geniale artista di musica elettronica canadese Deadmau5. L'album è senza dubbio migliore dei due precedenti: oltre alla solita fantastica House Progressive, Deadmau5 inserisce componenti Techno, Trance, Pop e talvolta persino Dubstep, come nel pezzo Raise Your Weapon, dove un cantato pop di Greta Svabo Bech si mescola con un gran bel drop. L'album nel complesso è a dir poco eccellente, poiché arriva ad evoluzioni progressive eccelse alle quali Deadmau5 non era mai arrivato, fondendo nuovi sound e modernizzando il proprio stile. Il topo morto è senza dubbio l'artista più rilevante nella scena della Progressive House dell'ultimo lustro. Tutte le canzoni sono meravigliose e consiglio a tutti di ascoltarle tutte di seguito, per godere a pieno delle complesse strutture sonore di questo lavoro a dir poco rilevante per la scena musicale elettronica di questo momento. Attendo con impazienza di vedere un suo dj set. Grandissimo album, da ascoltare. Da notare le ottime parti vocali cantate da turnisti piuttosto bravi.
Canzone: Ritengo che l'album possa essere racchiuso in un unico grande ciclo che costituisce un'opera unica e indivisibile, perciò consiglio tutte le tracce.

Falangher.