CERCA TRA LE BAND
WORLD
3SUONA DAL VIVO!
2CONFERMA LA DATA DEL TUO CONCERTO
1ISCRIVITI AL FESTIVAL
NEWS
Home  >  Il festival  >  News  >  News
PROSSIMI CONCERTI
Nazione

Città

PROSSIME BAND SUL PALCO
Iscritti il 18 ottobre 2020 alle 12:29

Alex Fontana

Other...
Italia
Iscritti il 17 ottobre 2020 alle 08:19
Iscritti il 10 ottobre 2020 alle 12:06

Kupra

Rock '80
Italia
Prossime nel mondo
Iscritti ieri alle 22:46

Пыль

Indie Rock
Russia
Iscritti ieri alle 22:44

Пыль

Indie Rock
Russia
NEWS

Intervista ai Dangerous Sound a un passo dalle finali.

Le finali di Roma si disputeranno a stazione birra il 7 e l’8 giugno. Tra i protagonisti di una delel due serate, anche i Dangerous Sound.



Anche i Dangerous Sound che si apprestano a salire sul palco di Stazione Birra il 7 giugno, ci hanno concesso una piccola e divertente intervista per farsi conoscere meglio, se ancora ce ne fosse bisogno, e per condividere con noi le emozioni legate a questa avventura chiamata “Emergenza Festival”.

QUESTA ESPERIENZA CON EMERGENZA VI HA INSEGNATO QUALCOSA DI NUOVO?

Beh, ogni nuova strada regala paesaggi nuovi…alcuni paesaggi possono somigliare ad altri, ma non sono mai uguali….e poi di sicuro è sempre diverso lo stato d’animo con il quale si percorrono queste strade…è una bella esperienza che di sicuro rafforza i rapporti tra i componenti della band e contribuisce a farne nascere di nuovi con altri musicisti ed altre persone….

VI VA DI CONDIVIDERE UN PENSIERO PERSONALE SU QUESTA AVVENTURA CON NOI?

Si dai. Allora descriviamo un momento che se dovessimo collocare nella Divina Commedia non potremmo che posizionare all’interno del Purgatorio. L’ultimo pezzo della scaletta. E’ quello in cui ci strizziamo l’occhio per dire “è fatta”, quello in cui il cuore passa dal reggae all’hard core (mard core, detto alla romana) perché inizia con la tranquillità recuperata dopo aver suonato per un po’ ed aver preso confidenza col palco, e accelera per il finale, in attesa di vedere la scintilla negli occhi del pubblico, quello in cui la band saluta il pubblico ed il pubblico saluta la band….è un momento di confidenza tra palco ed arena, è un momento per dire “piacere di avervi conosciuto”….Il Purgatorio appunto, il luogo meno conformista, quello in cui ci si può divertire senza essere demoni o santi….in attesa del giudizio finale…. Che non è mai scontato.

AVETE FESTEGGIATO LA QUALIFICAZIONE ALLA FINALE DI STAZIONE BIRRA?

Certo che si. Come festeggiamo sempre alla fine di ogni concerto…..Ora però una domanda ve la facciamo noi: se alla stazione zoobar abbiamo brindato un po’ per aver passato il primo turno, alla stazione blackout un po’ di più per la qualificazione alla finale, cosa pensate succederà al capolinea, che tra l’altro si chiama “birra”?

VI SENTITE DI FARE UNA PREVISIONE RISPETTO ALLA VOSTRA SERATA?

Come sempre cercheremo di dare il meglio per divertire e divertirci, su questo prevediamo di poter riuscire….come prevediamo che potremmo superare il record di Sotomayor (il campione cubano di salto in alto n.d.r.) se la giuria dovesse consentirci di proseguire…..Previsioni a cura dei Dangerous Sound…
COME VI STATE PREPARANDO PER QUESTA SERATA? PORTERETE PEZZI NUOVI?
Ci stiamo preparando su quattro fronti: suonando, suonando, suonando e anche suonando.
In tutte le date precedenti abbiamo portato qualche pezzo nuovo, per testare il gradimento e per mostrare più lati del nostro “carattere”….
Ora che siamo in confidenza vi diamo il grande scoop ma non ditelo a nessuno: per la finale azzarderemo anche una ballad, per cui oltre a scaldare le gambe, preparate gli accendini….buon Dangerous Sound a tutti e tutte!!!