CERCA TRA LE BAND
WORLD
3SUONA DAL VIVO!
2CONFERMA LA DATA DEL TUO CONCERTO
1ISCRIVITI AL FESTIVAL
NEWS
Home  >  Il festival  >  News  >  News
PROSSIMI CONCERTI
Nazione

Città

PROSSIME BAND SUL PALCO
Iscritti ieri alle 12:29

Alex Fontana

Other...
Italia
Iscritti il 17 ottobre 2020 alle 08:19
Iscritti il 10 ottobre 2020 alle 12:06

Kupra

Rock '80
Italia
Prossime nel mondo
Iscritti 6 ore fa

Jei XoniX Flames

Hip Hop
Norvegia
Iscritti 10 ore fa

RUSALEN

Folk
Russia
NEWS

Quattro chiacchiere con i GIROinSI

Conosciamo un po’ meglio questo gruppo di folli e passionali



Oggi abbiamo il piacere di approfondire la nostra conoscenza con i GIROinSI. Lo facciamo attraverso le parole della loro “voce”, Sergio De Bella che risponde alle mie domande a nome di tutta la band e che ci permette di scoprire qualcosa di più del loro mondo fatto di sogni di una vita ma anche di progetti concreti (al loro primo singolo “La Dipendenza” uscito a gennaio 2013, segue ad un mese di distanza “La ruota gira” ). Ma prima di essere un gruppo musicale i GIROinSi sono anche un gruppo di amici e questo risulta chiaro quando definiscono anche me “una di loro”. Ma un gruppo di amici animati da un’unica e grande passione: la musica.

COME E’ NATA LA VOSTRA BAND E DA QUANTO TEMPO?
La Band nasce da un idea rincorsa una vita. Mettersi in gioco per vedere se il talento dimostrato nelle cover, avesse anche il fiato per saper dire le cose a parole proprie. Sergio e Valeriano gettano le basi nell'autunno del 2011 e pochi mesi dopo Flavio, Gianluigi e Lele si uniscono al progetto.

COME AVETE SCOPERTO EMERGENZA E COSA VI HA SPINTI A PARTECIPARE?
Abbiamo scoperto Emergenza attraverso la pubblicità sul web ed altre Band che in passato vi avevano già partecipato. "Siamo ancora affamati e siamo ancora un po' folli"; Steve Jobs ci ha indicato la via, anche per questo partecipiamo ad Emergenza.

IN QUALE GENERE MUSICALE VI RICONOSCETE E SOPRATTUTTO CHI VI HA INFLUENZATI MAGGIORMENTE?
Tutto il Pop inglese dai Beatles in poi, i grandi cantautori italiani, il Rock da Elvis in poi, il Progressive dalla PFM ai Dream Theatre. Siamo come" la guerra dei mondi", la ragione per la quale è impossibile annoiarci...

OSSERVANDO LA VOSTRA PAGINA FACEBOOK, HO AVUTO L’IMPRESSIONE CHE IL VOSTRO DESIDERIO PRINCIPALE FOSSE QUELLO DI COMUNICARE CON IL VOSTRO PUBBLICO, NON SOLO ATTRAVERSO LA MUSICA MA ANCHE ATTRAVERSO I VOSTRI PENSIERI. QUALE MESSAGGIO VOLETE TRASMETTERE A CHI VI SEGUE?
E' vero, la nostra pagina di Facebook è simile ad un diario di bordo. Condividiamo tutta la nostra produzione musicale live o in studio, gli impegni quotidiani del gruppo e gli appuntamenti dei concerti. Ma ci piace condividere anche le impressioni, i dubbi, le certezze e tutti gli scenari che accompagnano quello che noi chiamiamo "viaggio". Il nostro pubblico ha un "target" di età esigente, che ci somiglia profondamente anche nello stile di vita di tutti i giorni e che non vogliamo solo spettatore ma parte del progetto. Il messaggio che deve arrivare è un messaggio di forza, di tenacia e di passione. E soprattutto che i sogni non hanno una data di scadenza...

QUALI SONO EL VOSTRE ASPETTATTATIVE RISPETTO A QUESTA COMPETIZIONE CON EMERGENZA?
Quando si gioca diventiamo seri: si partecipa sempre per vincere! Questo è lo spirito ogni volta che si sale sul palco, che si suona davanti al pubblico, che si affronta una gara. Poi ci aspettiamo la musica per emozionarci, le luci e gli applausi che per noi " malati" di protagonismo sono la terapia.

E noi non possiamo fare altro che augurare il meglio a questi cinque ragazzi e un grandissimo in bocca al lupo. I GIROinSI si esibiranno sabato 23 Marzo allo ZooBar Di Roma. Da non perdere!