CERCA TRA LE BAND
WORLD
3SUONA DAL VIVO!
2CONFERMA LA DATA DEL TUO CONCERTO
1ISCRIVITI AL FESTIVAL
NEWS
Home  >  Il festival  >  News  >  News
PROSSIMI CONCERTI
Nazione

Città

PROSSIME BAND SUL PALCO
Iscritti il 18 ottobre 2020 alle 12:29

Alex Fontana

Other...
Italia
Iscritti il 17 ottobre 2020 alle 08:19
Iscritti il 10 ottobre 2020 alle 12:06

Kupra

Rock '80
Italia
Prossime nel mondo
Iscritti ieri alle 22:46

Пыль

Indie Rock
Russia
Iscritti ieri alle 22:44

Пыль

Indie Rock
Russia
NEWS

EMERGENZA INTERNATIONAL FINAL

DAY 1



STILLROOM Ma com’è l’acqua a Dublino? Sono io, o tutte le band che vengono da quelle parti hanno davvero un gran piglio? I ragazzi dall’Irlanda hanno aperto il Taubertal Festival con un ottimo set fatto di puro rock ‘n’ roll. Così come i Thin Lizzy prima di loro (si, dev’esserci davvero qualcosa nell’acqua di Dublino) questi ragazzi ci hanno mostrato perché gli irlandesi sono grandi in quello in quel che fanno… Cantare! Una band solida con un gran front man che è riuscita a provare sul campo come il rock’n’roll non sia morto… Sono di Dubino. E l’hanno dimostrato. MONOREV Questo gruppo è stato una piacevole sorpresa. Una band dalla Svizzera con un cantante inglese? YEAH! Questi ragazzi (con un inglese alla voce) hanno dalla loro un pop che spacca . Melodia in abbondanza. Hanno mostrato come si debba suonare una Telecaster combinando al contempo grandi parti vocali. Bei pezzi, gran presenza sul palco e una band perfetta intorno… fantastico! NO ONE CARES Direttamente da Madrid, la patria del calcio, arriva una band con più palle (non capite male) di chiunque altro abbia visto da quel grande Paese che è la Spagna. Stiamo parlando di hard-rock, è inteso. Un batterista solido, un grande bassista, ottime spalle e un cantante con più fiato di qualsiasi rockstar precotta possiate trovare fuori di qui. Tesi, solidi e davvero divertenti. Semplicemente grandi. METROVOX Quest’anno Chicago ha il miglior rappresentante degli ultimi anni. Mentalità giusta, melodie e ancora attitudine giusta…o già detto mentalità? Begli arrangiamenti (i miglior) miscelati in una maniera fantastica. Senza parole. Una giovane band che andrà lontano. MIRRAMAZE Una band eclettica da Oslo. Una violoncellista, una chitarra acustica e una sezione ritmica così affiatata, quasi a prova d’acqua. Buone melodie unite ad un’otima presenza sul palco… una combinazione letale. Così piacevole agli occhi vedere tantissime ragazze cadere ai piedi del cantante non appena hanno iniziato a suonare. Hanno gestito la loro presenza sul palco abbastanza professionalmente con un buon approccio e un’attitudine positiva. Molto buono. SUNSET DRIVERS Montreal batte un colpo! I franco-canadesi sanno come far festa sul palco e con la gente. Oldo school rock misto ad una scossa di ironia. Sono saliti sul palco come professionisti consumati. Buone canzoni , anche semplici eseguite in grande scioltezza, potevamo sentire tutti le vibrazioni…Canada era in città. FUR KERSTINS LETZTE Una sorpresa da Monaco. Un gruppo di ragazzi che ha creato una gran bella atmosfera… un frontman fenomenale molto molto originale mischiato ad un suono delle tastiere che ha completato il mood. Grandi pezzi, grandi arrangiamenti e una convinzione dei propri mezzi che solo questa band può mostrare. Look ultra-cool del tutto accordato con il loro suono. C’è da tenere un occhio su questa band. Ne sentirete parlare.