CERCA TRA LE BAND
WORLD
3SUONA DAL VIVO!
2CONFERMA LA DATA DEL TUO CONCERTO
1ISCRIVITI AL FESTIVAL
I GRANDI ARTISTI DELLA FINALE INTERNAZIONALE
Home  >  Band  >  I grandi artisti della finale internazionale
MULTIMEDIA RECENTI
  • VIDEO
  • AUDIO
  • PHOTO
7/21/2017 10:46:25 AM

Passage to Virginia

7/21/2017 10:45:57 AM

Passage to Virginia







PROSSIMI CONCERTI
Nazione

Città

PROSSIME BAND SUL PALCO
Iscritti un'ora fa

Walter calls ambulance

Rock Alternatif
Suisse
Iscritti il 15 luglio 2017 alle 10:20

Audio Inception

Progressive Metal
Suisse
Iscritti il 13 luglio 2017 alle 10:24

The Angel Rose

Rock Alternatif
Suisse
Prossime nel mondo
Iscritti un'ora fa
Iscritti 4 ore fa

gattini

Alternatif
Italie
I GRANDI ARTISTI DELLA FINALE INTERNAZIONALE
La finale Internazionale di Emergenza Festival si svolge il secondo week end di Agosto in Germania, all'interno del Taubertal Open Air Festival, che raccoglie un pubblico di 20.000 persone. Le band di Emergenza vincitrici di ogni nazione si esibiranno accanto a grandi star internazionali.



PRODIGY
La prima, l'unica e la migliore band ad aver unito musica punk ed elettronica. Hanno venduto milioni di copie con l'album "The Fat of the Land", e per un po' sono stati tra le band più importanti nel mondo. Sul palco il loro spettacolo è molto efficace grazie al suono punk delle chitarre, il ritmo dell'elettronica e un fantastico gioco di luci!
BUSH
I Bush sono l'unica band inglese che ha saputo rappresentare lo stile di Seattle negli anni '90. Sono stati i successori di grandi band grunge come Soundgarden, Nirvana e Pearl Jam. Inoltre il cantante Gavin Rossdale è un uomo davvero fortunato, infatti è sposato con Gwen Stefani!
SKUNK ANANSIE
Una band inglese dal rock potente che, anche grazie alla carismatica cantante Skin, ha riempito arene e Festival. Sono entrati nella top 10 di quasi tutti i paesi dell'ovest Europa. Gli Skunk Anansie dal vivo sono vero rock!
THE HIVES
La garage rock band svedese ha davvero chiaro come coinvolgere il pubblico: un look impeccabile, canzoni che parlano di pazzia, "idiots walking" e sesso, e un live indimenticabile. Sicuramente possiamo ammettere che è una delle nostre bands preferite!
THE EDITORS
Questa band da Birmingham, già dal loro primo singolo del 2005 "Munich", ha avuto un grande successo. Grazie a numerosi concerti hanno lanciato il loro album "The Back Room", che è andato subito nella TOP 10 inglese. Lo stesso anno sono passati dall'aprire i concerti dei Franz Ferdinand a essere l'headline band di molti open air Festival.
MIKA
è nato a Beirut nel 1983, ma si è poi trasferito a Londra all'età di 10 anni. Ha raggiunto la notorietà internazionale nei primi mesi grazie al singolo "Grace Kelly", che ha scalato le classifiche di numerosi paesi nel mondo.La sua performance sul palco della Taubertal, che ha diviso con Pink, è stata infatti una delle migliori che abbiamo visto negli ultimi anni!
PINK
È una delle più energiche artiste Americane. E' stata prodotta da una delle migliori produttrice donne, Linda Perry. Nel corso della sua carriera ha ottenuto un grande successo in tutto il mondo, vendendo oltre 40 milioni di album e 65 milioni di singoli. Grazie anche alla sua fantastica band la sua performance al Taubertal è stata grandiosa.
PLACEBO
I Placebo si sono formati a Londra. La loro anima dark-rock ha moltissimi fans. Dopo aver aperto i concerti di David Bowie in uno dei suoi tour, hanno anche avuto l'occasione di suonare al suo 50 esimo compleanno, ad un concerto al Madison Square Garden dove hanno diviso il palco con vere leggende come Lou Reed e The Cure.
THE CURE
Sono una delle più importanti band degli ultimi anni. La band con il suo carismatico frontman Robert Smith sarà ricordata a lungo e ha ricevuto molti premi e riconoscimenti. La stampa li considera delle vere icone musicali. E noi abbiamo avuto la fortuna di vederli al Taubertal Open Air Festival!
IGGY POP
Da molti è considerato il padre del Punk. Lui, che è tra l'altro il milgior amico di David Bowie, è stato citato o letteralmente copiato da ogni punk band passata e presente. E' una vera superstar come non ce ne sono più. Re del Punk e di quell'inconfondibile suono di chitarra sporco!
THE DARKNESS
Dopo essere stati una delle più grandi bands dei primi anni 2000 ed essere apparsi su tutte le riviste musicali internazionali (dal Rolling Stone al Q Mag), hanno speso 6 milioni di dollari in alcool e droga durante un viaggio. Dopo questo episodio hanno seguito un periodo di riabilitazione e adesso sono stati selezionati da Lady Gaga, che è una loro grande fan, per aprire i suoi concerti durante il tour Europeo.
BAD RELIGION
I Bad Religion lavorano molto nel circuito dei Festival. Loro si sono formati e hanno pubblicato i primi lavori attraverso la loro stessa etichetta "Epitah". Scrivono testi con forti messaggi politici che uniscono ad un'energia punk. Insieme ad altre grandissime band come i Foo Fighters hanno pubblicato un album di canzoni contro George Bush. Il cantante Greg Graffin è anche autore di libri sulla società e l'ateismo e insegna scienze naturali presso l'U.C.L.A.
EMILBULLS
Sono un'Alternative Rock band Bavarese. Si sono formati nel '95 nel sud della Germania, e poco dopo hanno partecipato ad Emergenza festival. Uno dei manager di Emergenza li ha presentati ad alcune etichette discografiche, e si sono guadagnati una produzione. Dopo la loro pubblicazione con un'etichettta indipendente, hanno firmato per la major "Island Records" . Così hanno cominciato a suonare migliaia di show in Germania ed Emergenza ha preso il co-management della band e con l'etichetta Track1 ha co-prodotto il terzo album degli Emil Bulls. Da quel momento la band ha fatto tour in Europa e Nord America, sono una grande band dal vivo, scoperta dall'appassionato staff di Emergenza.
ROYAL REPUBLIC
I Royal Republic sono una band svedese che negli ultimi anni è passata dal suonare in piccoli club nel sud della Svezia ai palchi di Emergenza Festival. E' stato proprio allora che hanno avuto un contratto discografico e hanno cominciato a suonare in giro per l'Europa, finchè il loro singolo è entrato nella Top 20 di 4 paesi, e hanno vinto il premio "Best New Artist" agli MTV Music Awards Svedesi. Il loro album è andato poi nella top 40 in 6 nazioni e hanno aperto concerti a grandi nomi del rock. Hanno anche suonato in Australia e Giappone grazie anche alle 10 milioni di visualizzioni del loro video su YouTube.