ابحث عن فرقة
WORLD
آخر تحديث

16 مارس 2013

Flusso d'Incoscienza
أعضاء الفرقة
3لايف
2تأكيد موعد الحفل الخاص
1الاشتراك في المهرجان
الإعلامية الأخيرة
  • فيديو
  • الصوت
  • صور
5/29/2017 7:11:04 PM

Golden Platypus

5/29/2017 10:44:31 AM

Alessia #ontheroad







حفلات قادمة
بلد

اختيار مدينة

عصابات قادمة على المسرح
القادمة العصابات في العالم
أهم الأحداث
La nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/Flusso-dIncoscienza/295132167196254
Il nostro blog: http://www.flussodi.blogspot.it/
Luca Nardi   16 مارس 2013 07:19
Francesco Bosco - Voce
Fabio Bosco - Chitarra
Antonio Culla - Basso
Luca Nardi - Batteria
Luca Nardi   16 مارس 2013 07:18
Brani inediti:

What the Hell there's More to Say
Only Money and Cement
Swing Princess
Flash
Luca Nardi   16 مارس 2013 07:17
Il gruppo nasce nel Novembre 2011, in cui Francesco Bosco, Fabio Bosco ed Antonio Culla, già amici, chiamano Luca Nardi in quanto gli mancava un batterista per partecipare ad un evento organizzato per raccolta fondi. Lì suonano cover anni '70 ed '80, come Deep Purple, Led Zeppelin e Queen. L'evento ha successo e si ripete anche nel Maggio dell'anno successivo, dopo il quale i quattro decidono di continuare a suonare. L'estate passa tra vacanze varie e da Settembre 2012 ricominciano a provare insieme e, oltre alle cover, cominciano ad affiorare le prime idee per il loro primo pezzo, ideato principalmente da Francesco: What the Hell there's More to Say, un pezzo tendenzialmente blues rock. Presentano questo brano per la prima volta al Jailbreak, dove aprono la serata ai Karmamoi. Successivamente Luca porta in sala prove un abbozzo di testo "ecologico" su cui il gruppo comincia a lavorare e tira fuori un pezzo con sonorità decisamente più metal del primo, viene intitolato Only Money and Cement. Poi è il turno di Fabio, che scrive un brano pensando ad una ragazza di cui si è innamorato: Swing Princess, che unisce sonorità blues, swing e jazz. Francesco porta un'idea per un nuovo pezzo, questa volta, simile come sonorità a Only Money and Cement, ma questa volta addirittura tendente al prog: Flash, il quarto brano del gruppo.
Luca Nardi   16 مارس 2013 07:17